Salotto del Martedì – #1 Castle – Detective tra le righe

Un saluto a tutti dal Vostro Amichevole Blogger di Quartiere e benvenuti ad un nuovo appuntamento del Salotto del Martedì!

Quest’oggi vi parlerò in breve della serie TV che mi sta tenendo compagnia in quest’ultime serate autunnali.

Tutto risale ad un paio di anni fa, quando ancora mi capitava di utilizzare quell’utensile conosciuto ai più come “Telecomando”, in una delle attività preferite dagli italiani dello scorso secolo, lo “Zapping compulsivo”.

Infatti ripercorrendo recentemente i miei ricordi infantile-adoloscenziali, mi è tornata in mente la sfilza infinita di polizieschi che potevi trovare solo su Rai 2, tra cui Cold Case, CSI (Inserisci città a caso americana), NCIS (Vedi CSI), Law & Order, The Mentalist, Castle e molti altri;

Nonostante l’imbarazzo della scelta ho deciso di fiondarmi su Castle, perchè l’idea di uno scrittore di gialli (Diciamocelo, anche un po’ un cretino con l’età mentale di un 12enne), che aiuta la Polizia di New York a risolvere casi di omicidio, mi attizzava e non poco.

Nemmeno a dirlo, la serie mi ha preso fin dai primi episodi, anche grazie al simpatico binomio che si viene a creare tra il romanziere e la sua “Partner”, la Detective Kate Beckett, che non manca di situazioni deliranti e alquanto imbarazzanti.

Per tutta la durata della serie il cringe è palpabile, ma questa serie riesce nel compito di trattare in maniera leggera e quasi mai banale le tematiche tipiche del genere poliziesco.

La lore generale è incentrata sulla ricerca dell’assassino della madre di Beckett, morta in circostanze decisamente ambigue; tutto ciò è ovviamente intervallato dalla risoluzione di casi e omicidi nella città di New York.

La serie si lascia guardare anche nel lungo periodo, infatti i casi da risolvere sono ben congegnati (spesso ricchi di colpi di scena), mai ripetitivi e lasciano lo spettatore col fiato sospeso per tutta la durata delle puntate.

Una serie che mi sento certamente di consigliare per tutti gli amanti del genere o per chiunque voglia tentare un primo approccio al mondo “Giallo”.

Anche per oggi siamo ai titoli di coda, il Vostro Amichevole Blogger di Quartiere vi saluta e vi ringrazia per l’ascolto.

Spero che quest’articolo vi sia piaciuto, vi ricordo di lasciare un mi piace, un commento, di iscrivervi e di attivare le notifiche per rimanere sempre aggiornati.

Inoltre non dimenticatevi di seguirmi su Instagram per aggiornamenti, nuovi contenuti e perchè no, anche qualche memino (Quando mi ricordo e ne ho voglia).

INSTAGRAM: —-> @seaoffilms

AD UN PROSSIMO ARTICOLO!

SE IGNORANTE NON VUOI DIVENTARE, LA LETTURA DEVI CONTINUARE…

Salotto del Martedì – #4 The Big Bang Theory

Un saluto a tutti, qui è il Vostro Amichevole Blogger di Quartiere che vi parla e vi da il benvenuto ad un nuovo appuntamento con il Salotto del Martedì. Come avrete già letto dal titolo oggi vi parlerò della creazione del mondo come lo conosciamo oggi… ah no? Errore mio scusate. Quest’oggi vi parlerò diContinua a leggere “Salotto del Martedì – #4 The Big Bang Theory”

Salotto del Martedì – #3 Un giorno di pioggia a New York

Ben ritrovati amici e benvenuti ad un nuovo appuntamento del salotto del martedì. 85 anni fa nasceva un grande del cinema, uno dei più grandi registi di sempre, Woody Allen, che è riuscito a dare la luce a opere quali Midnight in Paris, The Irrational Man, Io e Annie, Manhattan e molti altri. Quest’oggi viContinua a leggere “Salotto del Martedì – #3 Un giorno di pioggia a New York”

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: